volemose bene. ma anche no

io almeno ho il buongusto di non commentare con entusiasmo il successo dei competitor e di strapparmi le vesti con gif animate, soprattutto se oltre a non piacermi mi stanno sul cazzo. no, riflettevo sulla diffusa ipocrisia social del “volemose bene e magnamoce er core”.

tanto nessuno vi aiuterà, neanche se farete i buoni, neanche chi avevate creduto al di sopra di ogni colpa, al di sopra dell’umano sentire e che sia soprattutto già ben sistemato in Agenzia. nessuno scrittore aiuterà l’altro scrittore a meno di cospicuo versamento per scheda editoriale e editing. allora mettiamo le cose in chiaro subito e spogliamo questo mercimonio di qualsiasi interesse artistico e umano, e finiamola di fingerci amici per la pelle.

un giorno vi mostrerò alcune lettere autografe che Italo Calvino scrisse a mia zia, Barbara Valmorin, e il bene che dice del suo ambiente e la descrizione che fa di certi suoi contemporanei.

tengo più al mio fegato che a farmi una buona reputazione fingendomi buona.

qui Pioggia Dorata

qui Conversazioni sentimentali in Metropolitana

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...