colpevoli di critica

ce n’è tanti di autori celebri (e non) che vanno di bacheca in bacheca alla ricerca di colpevoli di critica minacciandoli di querela. per lo più sono gli stessi che sguinzagliano amici e parenti in libreria perché controllino il posizionamento del loro ultimo romanzo, roba di cui personalmente mi vergognerei come una ladra, sempre che i ladri, oggi, si vergognino almeno un po’.

certo, sì, è verissimo, sebbene scrivano romanzi commerciali la maggior parte delle volte i leoni da tastiera esagerano, sono volgari, ingiustamente offensivi. però, spesso e volentieri la prosa di certuni offende un po’ tutti. il successo immeritato infastidisce l’autore che non ha mezzi per pagare editor, corso,  scuola, la cazzo di agenzia che vuole i suoi cazzo di 300 euro sebbene lo conosca da 10 anni, quella che gli sòla i quattrini per dargli in cambio una scheda striminzita, quella che poteva dirgli subito: i racconti non vendono, e invece te lo dice dopo averti tenuto sulla graticola per un mese (quando tutto va bene).

quando mi domandano come mai non ci sono più critici letterari in grado di non sfoderare la lingua a ogni novità da vetrina, rispondo che è per la stessa ragione per la quale negli ospedali mancano anestesisti: per fare certi mestieri è bene avere un ottimo Studio Legale alle spalle. considerando quanti autori sono pronti a farti il culo.

qui il mio ultimo romanzo Castelvecchi

qui i miei racconti erotici

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...