24 settembre

ma la perdita di tempo non è tanto digitare uno o due status o caricare una foto. l’emorragia interna di minuti si ottiene con lo scorrere della Timeline. su e giù su e giù, alla ricerca della quantità di like che ci procureranno l’orgasmo.

Timeline si chiama così apposta. è un orizzonte che si restringe di opinioni anziché allargarsi. ci appaga leggere pensieri simili ai nostri, sebbene ci teniamo a dichiarare di essere democratici e avere perciò tra i contatti qualche fascista, ne prendiamo le distanze, assicurandoci così di avere tra i contatti solo persone perbene.

io che sono fuori da FB intanto mi domando che fine abbiano fatto le bambole torinesi di silicone, le dolcissime sex worker ospiti della innovativa casa di tolleranza del capoluogo piemontese.

qui i miei romanzi:

Pioggia dorata, sei storie amare, Giazira 2015 e ancora in salita in classifica.

Conversazioni sentimentali in metropolitana, Castelvecchi Editore 2017, anche lui con la freccetta in su.

2 pensieri su “24 settembre

    • mi arrivano email di protesta, lo so. ma in questo momento del lavoro non posso avere distrazioni. e poi, lo sai, di tanto in tanto serve disintossicarsi. e ho fatto molto veleno in questi ultimi mesi. 😀 Grazie.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...