correzioni

 

ma sì, dai, ma siamo un po’ tutti come il cardinal Bassetti, che tuona contro i politici di c(o)sa nostra perché non facciano promesse che non possono mantenere, e da quando ha preso i voti, forse da prima ancora, ci propone un’idea cardinalesca di al di là, con tanto di angeli e prati tra le nuvole, di morti che risorgono e di peccati che si emendano solo a  dirli nel buio del confessionale. e questo nulla ha a che vedere con la fede, né con l’idea di verità e coerenza che vorrebbe la Chiesa, cattolica e apostolica, non soltanto tuonare dalla TV, ma spogliarsi finalmente di qualche proprietà nel centro di Roma per lasciarla ad associazioni laiche, che magari ci ospitino i migranti di cui sempre il Cardinale parla, giustamente bacchettandoci.

ma siamo tutti come lui, il nostro giusto e coerente cardinal Bassetti. sui social parliamo di rivoluzione e non abbiamo mai partecipato neppure a uno sciopero scolastico per protestare contro il riscaldamento fuori uso; ci affanniamo a litigare sull’hashtag #metoo (accapigliandoci e dandoci della “puttana”) e lecchiamo le suole delle scarpe al maschio di casa, pur sapendo che si è appena masturbato guardando in video la ventenne conosciuta on line, che sempre stupro è, verso di noi, ovviamente; postiamo le foto della Magnani fiera delle proprie rughe e correggiamo qualsiasi imperfezione del nostro viso con programmi di fotoritocco sempre più sofisticati; parliamo di alimenti biologici e vegani, scassiamo il cazzo a chiunque, e poi ci iniettiamo litri di botulino; ordiamo al mondo di leggere più libri e stiamo sempre attaccati alle serie TV e a FB; siamo animalisti ma vestiamo i nostri cani come bambole; siamo ecologisti e compriamo abeti senza radici.

parliamo di meritocrazia ma ci genuflettiamo davanti a chiunque possa darci una mano a svoltare la giornata o la vita.

qui il mio ultimo Romanzo edito da Castelvecchi.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...