le persone dolci si mangiano

così risponderò al prossimo che si dichiarerà una persona dolce senza che nessuno gliel’abbia domandato.
che fastidio. ma poi che vuol dire essere dolci? tutti siamo dolci, in certi momenti. anche io. pare assurdo ma dovreste vedermi con la mie gatte, o con il prugno, o con la stella di Natale che, a differenza delle vostre sicuramente abbandonate mesi fa nel cassonetto, cresce rigogliosa.

la dolcezza va e viene, altrimenti sai che noia. è più o meno arrendevole, appiccicosa, stucchevole. va dosata, sennò diventa remissività. fa più effetto se non annunciata. la dolcezza improvvisa può anche uccidere.

e noi sempre a generalizzare, sempre così manichei da levare sfumature anche al tramonto. una persona tendenzialmente dolce forse non ricerca la verità, non s’incaponisce davanti alle ingiustizie?, non urla per affermare i propri diritti?, e che distanza c’è tra dolcezza e sensibilità?, compassione, altruismo. chi è più dolce, Paperina o Minni? una persona dolce forse non s’incazza se perde il treno?

la verità è che ci piace incasellare tutto così da non dover perdere tempo a interpretare la realtà, ma una volta qualcuno mi disse che le persone dolci si mangiano e quelle cattive si sputano.

Annunci

Un pensiero su “le persone dolci si mangiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...