Il No di Luciano Canfora

Zonadidisagio

luciano-canfora-b

Luciano Canfora, professore emerito di Filologia Classica all’Università degli Studi Aldo Moro di Bari, voterà No al Referendum Costituzionale del prossimo 4 dicembre. Ne ha illustrato le motivazioni il 6 ottobre presso l’ex Palazzo delle Poste del capoluogo pugliese, nell’ambito di un incontro intitolato “Nascita di una Costituzione e sua difesa”, organizzato da Anpi, Arci, Cgil, Ipsaic e Link. Ero presente e ne riporto qui alcuni stralci essenziali, utili a comprendere le ragioni del NO, che per onestà intellettuale comunico essere anche la mia posizione.

Come premessa, Luciano Canfora sostiene che, in generale, gli antefatti storici e culturali sono essenziali per valutare l’opportunità di qualsiasi svolta politica radicale, che vada ad incidere sui meccanismi essenziali della democrazia e della rappresentanza. In questo momento, continua, non si avverte alcun fermento “di popolo” che incalzi la classe politica per cambiare la Costituzione sui punti ben noti, dall’abolizione del CNEL alla fine del…

View original post 1.467 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...