niente di male a essere puttane

ieri qualcuno domandava perché Trump dovrebbe domandare scusa, giacché è vero che un VIP può fare ciò che vuole a una donna, e la nostra storia recente ce lo insegna, e se ce lo lasciamo fare buon per noi perché non c’è niente di male a usare il sesso per fare carriera.
infatti, allo schiocco di frusta del domatore di opinioni, un coro di donne pro maschio Vip si è profuso in commenti antidonna sulla pagina del tizio in questione: quelle che protestano son le prime a darla via per lavoro, le prime a voler avere la vita facile sono le donne, il mondo è pieno di donne che l’hanno data come non fosse la loro eccetera.
ma anche no.

spiace comunicarlo ma ci sono anche quelle che se ne fottono del potere, ed è anche dimostrabile,  fatevene una ragione, e non lo fanno per moralismo ma perché  mettersi carponi per ripagare un uomo non fa per loro, benché bone.
ma infine non posso che essere d’accordo con lui, l’ex amico che pone la domanda iniziale: niente di male a essere puttane in una società dove impera la rottamazione del vecchio e il primo piano del culo sodo, non fosse che il sistema è creato dagli uomini, (previa autorizzazione delle donne), e non sono sempre io a decidere se e a chi darla.
perché se il Sistema non dà alternativa, e se “darla via” non è più una scelta, la questione cambia sensibilmente. inoltre non tutti sono italiani, e ci sono manager su questa terra che valutano una donna in base alle capacità lavorative e non a quelle di resistenza al soffocamento da pompino.

chiediamolo per esempio alle TRENTACINQUE DONNE violentate da Bill Cosby, domandiamolo a loro se è vero che un VIP può fare ciò che vuole di una donna, e quanto sia lecito e accettato incondizionatamente.
perché il punto sta qui, il diavolo è nei particolari e chi vive usando il linguaggio dovrebbe saperlo.
non spostiamo l’attenzione dalla parte attiva del discorso a quella passiva, non togliamo l’attenzione al VIP che, parola di Trump, può fare loro ciò che vuole: “Sono attratto dalle belle donne e comincio a baciarle subito, è come un magnete. Bacio, senza aspettare. E quando sei una star puoi fare quello che vuoi. Afferrale dalla f….  Puoi fare tutto“, non scusiamolo dicendo semplicemente che è volgare, no, perché potenzialmente è UNO STUPRATORE.

delle decine di Prof universitarie di casa nostra sistemate in cattedra dai mariti, o delle giornaliste messe in radio e TV da padri, fratelli, amanti, possiamo quindi fregarcene, è lecito ed è politicamente corretto e pienamente accettato; meglio il tacco 12 che sbattersi per trovare qualcuno che ci valuti per il curriculum. e benché soltanto ciò che conquisti da sola sia veramente tuo, continuiamo a volerci così, a leasing, in vendita finché scopabili.

Annunci

Un pensiero su “niente di male a essere puttane

  1. Al di la’ del fatto che nelle sue più diverse forme, la prostituzione attraversa la storia dell’uomo dalla notte dei tempi, osservo che non è scritto da nessuna parte che ciò sia una buona cosa. Anche la guerra esiste dalla notte dei tempi, per fare un esempio. Semmai che cos’è che mi ha colpito è come negli ultimi trent’anni si sia verificata una sorta di mutazione genetica all’interno del sentire comune, di come l’idea della prostituzione si sia sovrapposta a quella dell’emancipazione e di come la bellezza canonizzata dall’oggi sia più che mai moneta. Dalle ministre da copertina dei governi Berlusconi alle “belle e intelligenti” (così le vendono) ministre del falso progressista Renzi, il trait d’uniòn rimane lo stesso. E a tirare le somme, il risultato è sempre quello: basso e degradante

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...