no social 2 ed EROS

è che in un’occasione terrificante come l’attentato a Istambul avrei letto, scorrendo la time line di FB, migliaia di commenti di cui 899 assolutamente inutili e per lo più copiati male, avrei visto centinaia di foto terrificanti, di video; avrei applaudito le solite twitstar in vena di post poetici che nulla hanno di umano se non la necessità di ricevere consensi, perché morti e guerre nutrono chiunque non abbia niente da dire. i femminicidi aumentano, sì, ma i numeri vengono anche gonfiati, e credo di proposito, e ve lo spiega un’ottima giornalista qui http://www.huffingtonpost.it/paola-tavella/dati-femminicidio_b_10416368.html.

insomma, meglio leggere pochi articoli ma con calma e sul serio, anziché andare per titoli, per avere qualcosa da postare che dimostri la nostra intelligenza, per fare a gara con milioni di autentici sconosciuti a chi digita la frase più incisiva. perché ci pensavo proprio ieri sera, mentre distesa sotto l’acero in giardino mi dicevo che anche scrivere romanzi è inutile, perché il modo non si accorge più di nessuno, perché la fama dura uno schiocco di dita, e l’idividualismo ha ceduto il passo a una strana forma di massificazione del pensiero (che a chiamarla “globalizzazione” ci sentiamo meglio), e che vede l’individuo gonfiare il proprio ego nella perfetta solitudine del proprio account e illudersi di dare un senso a una vita del tutto ininfluente su come va il mondo.

ei Bibola, mi scrive ieri un anonimo lettore manco fossi sua sorella, com’è ormai d’uso sempre grazie ai social, dove chiaramente a dare dal “lei” fai la figura dello scemo, ei Bibola, ma parli di erotomani e satrapi anziché della strage? certo, ovvio, come farebbe la mia voce a superare quella dei massimi opinionisti dello stivale? che può la mia voce seppur grave  e impostata contro quella amplificata dei divi del giornalismo nostrano?

parlo di EROTOMANI, e del fatto che si usa il termine in modo improprio anche nei dialoghi dei film, e che a chiamare le donne NINFOMANI non ci si mette nulla mentre a dire SATRAPO al maschio cinquantenne che chiede foto hot on line a una e all’altra perché non gli viene più duro ci si vergogna un po’.

 

Annunci

4 pensieri su “no social 2 ed EROS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...