semi umanizzanti

ogni volta che vi leggo mi domando dove abbiate imparato certe cose, dove si acquisisca tanta sicurezza e una cultura legislativa da far impallidire Davigo & C. nonostante i “si” affermativi senza accento, i “se stesso” invece fieramente accentati e i condizionali sbagliati. perché una buona sintassi talvolta chiarisce i pensieri.

ma guai a contraddirvi. a difendere la “straniera” che ha ucciso involontariamente si rischia con voi, nonostante si sia pentita ed è comunque in semilibertà, e porta sulle spalle un passato offensivo per qualsiasi donna, come minimo a difenderla si rischia l’etichetta di “radical chic”, unico insulto che vi sembra calzante nonostante sia passato di moda, e che indica il comunista colto e col maglione di cachemire che parla parla dei diritti altrui ma se ne sta con il culo al caldo. ed è vero. come è vero che  la lotta di classe esiste ancora. tra chi ha il soldo e chi no. tra chi ha accesso ai privilegi e chi no.

ma così, per vostra informazione, vorrei avvertirvi che la cultura ormai è a portata di mouse, ed è così diffusa che nessuno se ne occupa più, e che magari, se non potete trovare in voi un po’ di umanità potreste almeno leggere un articolo da cima a fondo e cercare di capire, prima di domandare la forca.

invece no. siete in grado di fare da soli e decidere chi deve morire e chi no. nonostante il diploma in ragioneria preso grazie ai calci in culo dello zio o del parente più prossimo amico del Preside e il posto in Regione ottenuto a forza di favori, guai ad affermare che ci sono competenze che non toccano a voi, o leggi che non sono scritte da nessuna parte, o pene, come quella di morte che voi invocate, che in Italia, grazie al cielo non esistono.

voi siete quelli che “la droga uccide sempre”, ma che al sabato vi sfondate di alcol e vi mettete alla guida col bimbo a bordo, e che magari, un par de ceffoni alla Signora scappano sempre.
mi domando, a proposito di droghe, se oltre i semi femminilizzanti usati per la cannabis non si possano produrre semi umanizzanti per voi, o intelligentizzanti, che vi aiutino a pensare, anche.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...