cinismo

proprio nell’era dell’informazione, quando tante le notizie e curiosità (e bufale) sono a portata di mouse, la maggior parte si fida della propria memoria e della capacità di ragionare, digitando inesattezze e controsensi che ottengono anche il favore di molti.
ma il ragionamento non supportato dal sapere è pericoloso per natura. è arrogante, per usare un sostantivo caro ai populisti d’oggi.

ieri un tizio affermava che “cinici sono quelli che non sono ancora arrivati”.
ecco, sì, lasciando perdere le domande ovvie sull’arrivare”: intanto dove?, per cosa?, come?, e soprattutto: sei così certo che per tutti sia così importante “arrivare”?, chiedo ancora, al tontolone portatore di filosofia casereccia che però sulla Time line decide di non rispondermi: quanti personaggi “arrivati” hai conosciuto per poter affermare una cosa del genere? credi sia un male essere cinici?

ma di norma succede il contrario, chi “non arriva” è deluso, disperato, frustrato. non possiede l’energia per essere cinico. è anche possibile si suicidi senza fare troppo rumore. basta leggere l’elenco degli scrittori che sono stati ignorati da editori e pubblico per farsene un’idea. sono invece “i celebri”, gli osannati,  gli uomini e le donne di successo a essere ciniche, che pensano cioè, e possono pensarlo, di poter fare a meno del mondo intero per sopravvivere ed essere felici.

perché infine è questo che significa essere cinici.
il cinismo è autarchia del cuore, significa pisciare in testa agli altri senza preoccuparsi se prenderanno freddo.
sono quelli che hanno iniziato dal nulla per farsi largo tra i cadaveri putrescenti dei propri detrattori alla conquista dell’assoluta felicità, i cinici; quelli che hanno praticato con enfasi qualunque delitto pur di firmare un contratto in esclusiva.

chi non si è mai realizzato ha ancora bisogno degli altri. cerca gli altri, il loro apprezzamento, l’appoggio, il loro amore.

2 pensieri su “cinismo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...