prendi il tuo tempo

l’attesa dell’amico per strada diventa breve e sopportabile se scrollo di continuo le time line, tutte. perché?, a quanti social sono iscritta? a più di quattro sicuramente. almeno quattro nonluoghi  dove riparare, quando la delusione di un’esistenza che non va nella direzione dei miei sogni mi aggredisce, mi spinge a riflettere su ciò cui veramente sono destinata.

le mie foto preziose, gli scatti che faccio a qualunque cosa si muova sul mio cammino, e quelle del cane, del gatto, del coniglio, di mia nonna nel letto di ospedale: tutti quei like e nessuna telefonata di un amico che voglia sapere. e il muro di fronte casa, sempre uguale, e gli autoscatti delle mia ombra nello specchio, sul selciato, nella vetrina, affermazione di me stessa, unica prova delle mia esistenza, tra milioni di corpi che non sanno di me, come me occupati a guardar scorrere il proprio tempo, troppo presi  dalla propria vita per poter dare un’occhiata alla mia, che non sono speciale né bella, che parlo ma nessuno mi ascolta, che non ho talenti, che per farvi divertire mi sono fatta un blog (non troppo serio s’intende) che racconta di tutto e di niente. e che uso perché il tempo si perda senza far troppo chiasso.

 

Annunci

Un pensiero su “prendi il tuo tempo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...