balene spiaggiate

non volete il razzismo estetico, sì, mi pare giusto, ma almeno guardatevi nello specchio e giudicate voi stesse prima di selfarvi e costringere amici e parenti all’ipocrisia.
il fatto è che non si può, in nome della pseudo uguaglianza propagandata dai social, eliminare anche la superiorità del bello, dopo quella della cultura.
non potete in nome del populismo che negli ultimi anni ha placato l’animo dei disperati, proporci corpi inguardabili e pretendere anche il plauso.

qualche giorno fa, sul lago, una coppietta di adolescenti ha passato l’intera mattinata col telefonino in mano mostrandosi in pose da playboy. lei magrolina, bellina, normalina. lui idem. entrambi fieri per quelle cattive imitazioni di sé proposte immediatamente al loro pubblico.
tendete a cosa?
dove volete arrivare?
non sarebbe più proficuo cercare in voi caratteristiche vincenti e originali anziché concentrarvi per diventare ciò che non sarete mai e soltanto perché pensate sul serio che “volere è potere”?
cercare un posto adatto a indole e caratteristiche, anziché provare a tutti i costi a essere ciò che non vi si confà?

c’era una volta la ricerca di sé che adesso non c’è più.
ci sarà mai un risveglio da questa ubriacatura generale? potremo tornare mai a guardare e giudicare con obiettività il mondo e noi stessi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...